LA CORRETTA POSA DEI SISTEMI A CAPPOTTO - Speciale Imprese iscritte in Cassa Edile di Milano, Lodi, Monza e Brianza

Il problema del contenimento  energetico è una sfida continua per tutta la filiera del settore delle costruzioni. Sicuramente  l’isolamento termico dei muri perimetrali con la tecnica a “cappotto”  è una delle più diffuse modalità per conseguire o migliorare l’efficienza energetica dell’involucro: riduce la dispersione di calore in regime invernale, migliora il comfort  abitativo  in tutte le stagioni,  elimina o riduce  il problema dei ponti termici e la conseguente comparsa di condense e muffe, proteggendo  la struttura dal degrado dovuto agli sbalzi termici.

Tutto ciò è possibile a patto che la tecnica di esecuzione del “cappotto”  sia da una lato corretta e conforme a quanto progettato dal produttore del sistema stesso, inteso come pannelli, sigillanti, collanti, tasselli, compatibilità  fra diversi materiali, ecc e dall’altro efficace nel gestire le condizioni al contorno dei nodi più caratteristici dell’involucro edilizio quali spigoli, giunti, serramenti..

Oltre ai necessari elementi teorici il corso prevede una cospicua parte applicativa dove il partecipante sarà chiamato ad eseguire, sotto la guida di un istruttore, un sistema a cappotto in EPS su una porzione di muro contenente una finestra, affrontando tutte le operazioni necessarie fino al suo completamento.Il corso si prefigge quindi di fare una carrellata sulle tipologie e relative caratteristiche dei principali sistemi a cappotto  esistenti sul mercato a partire dal materiale costitutivo  degli stessi (sintetici, artificiali, minerali, vegetali) e sulle corrette modalità di posa in opera così come individuate dalla norma UNI 11715: 2018 che descrive i criteri di progettazione e posa in opera a regola d’arte dei sistemi a cappotto.  Oltre ai necessari elementi teorici il corso prevede una cospicua parte applicativa dove il partecipante sarà chiamato ad eseguire, sotto la guida di un istruttore,  un sistema a cappotto in EPS su una porzione di muro contenente una finestra, affrontando tutte le operazioni necessarie fino al suo completamento.

Il corso, valido all'ottenimento dello sgravio contributivo a favore delle sole imprese iscritte alla Cassa Edile di Milano, Lodi, Monza e Brianza da almeno due anni al momento della domanda ed in regola con i relativi versamenti, prevede una “Premialità per lo sviluppo e l’innovazione” corrispondente ad uno sconto contributivo in Cassa Edile variabile da € 500,00 ad € 900,00, a seconda delle dimensioni dell’impresa, oppure di € 500,00 per ogni partecipante a corsi e/o iniziative fino ad un numero massimo di 5 persone.

DURATA E ARTICOLAZIONE: 24 ore, 3 giorni a tempo pieno dalle ore 8,00 alle ore 17,00

DATE DI SVOLGIMENTO: 04 | 06 | 11 giugno 2019 dalle ore 8.00 alle ore 17.00

SEDE DI SVOLGIMENTO: ESEM-CPT - Via Newton, 3 Milano.

La partecipazione al corso è gratuita per i titolari, soci, direttori tecnici, impiegati, operai di imprese iscritte ed in regola con la Cassa Edile di Milano, Lodi, Monza e Brianza.

Scarica la scheda di iscrizione


 

 
ESEM-CPT ENTE UNIFICATO
FORMAZIONE E SICUREZZA

MILANO - MONZA - LODI


SERVIZI AL LAVORO
Sede Esem - Cpt Milano e Monza
ATTIVI SU APPUNTAMENTO
DAL LUNEDI AL VENERDI
8.30 13.00 - 13.30 15.00

Per appuntamenti
Numero Verde 800 413805
email: info@esem.mi.it
Esem, è Ente accreditato presso la Regione Lombardia (Id Operatore 132585) e Esem dal 18 marzo 2003 è in possesso della certificazione Iso 9001:2008 codifica EA37, da parte di Tuv Italia con certificato nr. 50 100 2553 del 18 marzo 2003.

Esem-Cpt ente unificato formazione e sicurezza - via Newton 3, 20148 Milano - P.IVA 09009650152 - C.F. 97046040156 REA 1931259